1) Condizioni generali di contratto

1.1
Le presenti condizioni riguardano il servizio di hosting offerto da PlayaHosting brand di Servizi Marketing Italia srls tramite internet.
La richiesta on-line di attivazione del servizio ed il pagamento dell’importo richiesto costituiscono l’accettazione integrale delle condizioni descritte nel presente contratto.
Tali condizioni osservano le norme del Decreto Legislativo 22 maggio 1999, n. 185 concernente l’attuazione della direttiva 97/7/CE relativa alla protezione dei consumatori in materia di contratti a distanza.
Eventuali richieste di servizio non stabilite nell’offerta possono essere fornite secondo modalità da definirsi di volta in volta.

1.2
Il servizio di hosting offerto da PlayaHosting consiste nel mantenimento di un nome a dominio. A seconda delle opzioni scelte sarà possibile aggiungere ulteriori servizi riguardanti il mantenimento di un nome a dominio, con costi stabiliti in base al servizio aggiuntivo acquistato.
Il cliente prende atto del fatto ed accetta che per l’esecuzione del servizio è necessario l’utilizzo di una banda condivisa tra diversi utenti, pertanto PlayaHosting si riserva la facoltà di limitare la banda disponibile per ogni nome a dominio.
Resta facoltà del cliente verificare la possibilità per se stesso di registrare un nome a dominio, sia nazionale che internazionale, secondo le leggi in vigore.


1.3

E’ possibile acquistare servizi aggiuntivi al nome a dominio (quali spazio web, caselle email, etc.) anche dopo l’acquisto del servizio di hosting offerto da PlayaHosting,  ma tali servizi aggiuntivi, indipendentemente dalla data della loro attivazione, avranno la medesima durata del nome a dominio.


1.4

La registrazione dei nomi a dominio rispetta rigorosamente l’ordine cronologico delle richieste pervenute previo valida attestazione di pagamento del costo del servizio.
PlayaHosting non si assume nessuna responsabilità circa l’attivazione del nome a dominio e degli eventuali servizi aggiuntivi.
L’esito positivo della richiesta di registrazione è subordinato alla sua accettazione da parte delle competenti Registration Authorities.
Qualora un nome a dominio risultasse disponibile nei database delle Registration Authorities, potrebbe in realtà non esserlo in quanto già in fase di registrazione, ma non ancora aggiunto al database.


1.5

Resta obbligo del cliente assicurarsi che il nome a dominio rispetti le regole dettate da ogni Registration Authorities (caratteri consentiti, lunghezza massima e minima, ect.)
Qualora il cliente richieda la registrazione di un nome a dominio non valido, la richiesta verrà rifiutata e dovrà fornire il nome di un dominio valido entro e non oltre un mese della prima richiesta di registrazione del dominio, pena la perdita della somma versata.


1.6

PlayaHosting non è responsabile e non può in nessun caso farsi carico della risoluzione di controversie che nascano relativamente alla assegnazione di un nome a dominio, così come di ogni modifica apportata dalle Authorities alle procedure di registrazione o alle relative regole di Naming.


1.7

Affinchè la procedura di registrazione o trasferimento del dominio abbia buon fine, il cliente deve fornire dati corretti e veritieri.
Il cliente è tenuto inoltre a fornire tutto il materiale richiesto per la registrazione di un nome a dominio quale ad esempio:
– in caso di richiesta di trasferimento di un nome a dominio .it da un altro fornitore di servizi MNT verso playahosting.it , il cliente deve inviare la Lettera di modifica MNT a REG al Registro del ccTLD ‘it’ con dati identici a quelli forniti durante la compilazione del modulo di richiesta online.
Tale lettera si trova sempre nel sito http://www.nic.it/


1.8

E’ a carico e cura del cliente il backup dei dati pubblicati e/o della posta elettronica; PlayaHosting non esegue copie dei dati dei Clienti e/o della posta ed è possibile la perdita anche totale di tali dati e/o messaggi di posta in caso di guasti o malfunzionamenti. PlayaHosting declina ogni responsabilità per accessi non autorizzati, cancellazioni od altro nei siti del cliente.


1.9

PlayaHosting si riserva il diritto di modificare il servizio e variare le condizioni dell’offerta in qualsiasi momento e senza preavviso.

2) Durata


2.1

Il contratto si conclude nel momento in cui PlayaHosting riceve dal cliente il modulo per la richiesta di attivazione del servizio accettato in ogni sua parte unitamente al pagamento del corrispettivo previsto per il tipo di servizio prescelto: da questo momento il contratto ha validità un anno.


2.2

Alla scadenza fissata per il servizio prescelto il presente contratto cesserà la sua efficacia salvo rinnovo da effettuarsi prima della scadenza mediante pagamento del corrispettivo previsto alle tariffe applicate al momento dell’attivazione del prodotto;
in tale ipotesi il contratto verrà rinnovato per un ulteriore anno, salvo quanto previsto dal successivo articolo 2.3.
PlayaHosting si riserva la facoltà di inviare alle caselle di posta elettronica di riferimento degli avvisi di prossima cessazione servizio in caso di mancato rinnovo.
PlayaHosting non si assume nessuna responsabilità nel caso di scadenza inaspettata del nome a dominio, anche qualora sia stato effettuato il rinnovo del servizio, specialmente nel caso di eventuali errori nella procedura del rinnovo.


2.3

In caso di trasferimento del dominio presso altro provider / maintainer il contratto cesserà la sua efficacia alla richiesta del trasferimento. Conseguentemente alla richiesta il sito web e tutti i servizi ad esso connessi saranno pertanto disattivati e il relativo spazio web cancellato, restando esplicitamente escluso ogni e qualsiasi rimborso da parte PlayaHosting nei confronti del cliente per il periodo non usufruito.

3) Servizi offerti da PlayaHosting

I servizi offerti da PlayaHosting vengono distribuiti nei modi e alle condizioni in cui si trovano alla data della richiesta di attivazione del servizio così come pubblicati sul sito playahosting.it che il cliente, accettando le presenti condizioni, dichiara esplicitamente di conoscere ed accettare.
PlayaHosting non garantisce l’idoneità del servizio ad alcuna specifica funzione e non si assume alcuna responsabilità nel caso di danni arrecati a persone o cose, sia direttamente che indirettamente.

4) Obblighi del cliente

Il cliente si impegna:

  • a non inserire nello spazio web offerto da PlayaHosting materiale o porzioni di materiale coperto da diritto d’autore, salvo esplicito consenso del proprietario di tale diritto d’autore.
  • a non inserire nello spazio web offerto da PlayaHosting materiale o porzioni di materiale che potrebbero arrecare danno, sia diretto che indiretto, di qualunque natura, a persone o cose.
  • a non rivelare informazioni a terzi qualora risultassero nocive sull’immagine di PlayaHosting e del sito playahosting.it
  • a non inserire nello spazio web offerto da  PlayaHosting materiale o porzioni di materiale che potrebbe provocare un rallentamento o malfunzionamento del server, in particolare script e database.
  • a non utilizzare i servizi offerti da PlayaHosting per inviare a terzi contenuti di carattere pubblicitario.
  • a non effettuare spamming, ovvero l’invio, via e-mail, di comunicazioni non autorizzate, non richieste e/o non sollecitate dai destinatari. playahosting.it ricorda che tale pratica è vietata anche dalla legge 675/96 a tutela della privacy. playahosting.it sottolinea, inoltre, che considererà il Cliente responsabile anche qualora l’attività illegale di spam venga effettuata anche attraverso indirizzi di posta diversi da quello acquistato da playahosting.it e coinvolga anche indirettamente un Servizio di playahosting.it o direttamente la struttura tecnica di playahosting.it (ad esempio: promozione non autorizzata di sito internet in hosting presso playahosting.it).
    playahosting.it si riserva il diritto di sospendere immediatamente il Servizio qualora, a suo insindacabile giudizio o attraverso segnalazione di terzi, ritenga che il Cliente compia attività violative degli obblighi previsti nel presente articolo. In tal caso, il Cliente, a seguito di segnalazione anche via e-mail da parte di playahosting.it, dovrà provvedere immediatamente ad eliminare le cause della contestazione o a fornire idonea documentazione provante il pieno rispetto della normativa vigente della attività da lui svolta. In caso di mancato immediato riscontro playahosting.it avrà il diritto di risolvere immediatamente il contratto e sospendere l’erogazione dei servizi.
  • A prendere atto delle seguenti Regole di comportamento per l’assistenza in live chat : Ossia non ci sono regole ufficiali di comportamento, se non quelle dettate dal buon senso. In chat non c’è bisogno di essere offensivi o volgari. Non sono graditi gli insulti, le parolacce, le minacce, i messaggi a carattere erotico, nè qualunque tipo di comportamento non consono. Ricordati sempre che in chat non sei anonimo e che, a seguito di una denuncia, le autorità telematiche, con il nostro aiuto, possono risalire a te in qualsiasi momento. Questa regola è estesa e applicata anche ai Nickname (il nome con cui ti registri) e questi non sono consentiti se offensivi, volgari o se dovessero violare una qualunque regola .Gli Operatori Tecnici che hanno accesso alla live chat sono abilitati ad utilizzare, a loro discrezione, i mezzi che riterranno necessari per far rispettare il regolamento qui presentato. Lo stesso Server della Chat è programmato per intervenire nel caso che qualche utente violi il Regolamento.
    Tra i possibili provvedimenti potrebbe verificarsi che un utente venga scollegato (‘kick’) dalla Chat o che gli venga interdetto (‘bannato’) l’accesso a tempo indeterminato in Chat e nelle pagine del sito web. Tale azione verrà poi segnalata all’Amministazione di PlayaHosting con relativo transcript della chat, Il giudizio dell’Amministazione è comunque insindacabile e l’espulsione/interdizione potrà essere applicata anche senza relativa comunicazione.
    In caso di reati come la diffamazione, l’ingiuria e simili PlayaHosting segnalerà alle autorità giudiziarie i colpevoli e il loro comportamento scorretto.
  • a farsi carico della protezione dei dati inseriti.

E’ vietato altresi: Eseguire qualsiasi applicazione bit torrent, tracker, o client. Il cliente si può collegare ai torrent legali off-site, ma non può ospitare o memorizzare sui nostri server condivisi.Partecipare a qualsiasi attività file-sharing/peer-to-peer. Eseguire qualsiasi server di gioco, come Counter-Strike, emivita, battlefield1942, ecc cron Run con intervalli di meno di 15 minuti.Quando si utilizza PHP include funzioni per l’inclusione di un file locale, includere il file locale piuttosto che l’URL. Invece di includere  (“http://yourdomain.com/include.php”) usare (“include.php”)

Mentre i nostri servizi condivisi sono adatti per la maggior parte dei nostri clienti, arriva un momento per alcuni siti web in cui necessitano un piano più ampio, che consente di più CPU dedicati e  risorse di memoria. Ci riserviamo il diritto, a nostra sola discrezione, di interrompere il servizio a tutti i clienti con un sito web o di altri dati ospitati che assorbe oltre il 10% delle risorse del server e / o 10% della CPU del server. Questo significa che se il vostro sito web si trova ad utilizzare oltre il 10% della CPU e della memoria del servizio, ci riserviamo il diritto di mettere il sito offline. Se questo diventa necessario, è possibile aggiornare il vostro pacchetto hosting, o richiedere un rimborso pro-rata degli importi che avete pagato in anticipo per i servizi. A causa della gravità di questa, e comunque di nostro obbligo di agire rapidamente per risolvere queste situazioni per evitare problemi di server, ragionevolmente faremo il  possibile per fornire un avvertimento prima di porre  il sito offline, ma non accettiamo nessun obbligo di farlo.

L’uso di più di 50.000 inode su qualsiasi account condiviso può potenzialmente comportare la sospensione. Gli Account che risultato essere superiori al limite di 50.000 inode verrà automaticamente rimosso dal nostro sistema di backup per evitare overusage. Ogni file (una pagina web, file di immagine, email, ecc) sul vostro account usa su uno inode. I siti che superano di poco i nostri limiti inode è improbabile che siano sospesi, tuttavia, i conti che costantemente creano ed eliminano un gran numero di file su base regolare, hanno centinaia di migliaia di file, o causano  danni al file system possono essere contrassegnati per la revisione e / o sospensione.

In caso di violazione di uno o più dei suddetti obblighi, PlayaHosting avrà la facoltà di cancellare l’eventuale materiale non consentito immesso e di sospendere immediatamente e senza alcun preavviso il servizio, riservandosi inoltre il diritto di risolvere il contratto e di trattenere le somme pagate dal cliente a titolo di penale salvo il risarcimento del maggior danno.

Il cliente prende inoltre atto del fatto ed accetta che in caso di controversia con terzi in merito al nome a dominio registrato o al contenuto del sito web, PlayaHosting si riserva il diritto di sospendere il servizio in attesa della risoluzione della controversia, restando esplicitamente escluso ogni e qualsiasi rimborso o indennizzo o responsabilità di PlayaHosting  per il mancato utilizzo dei servizi offerti da PlayaHosting da parte del cliente nel periodo di sospensione.


4.2

Il cliente prende atto del fatto ed accetta che la registrazione del nome a dominio comporta l’inserimento dei dati personali del cliente all’interno di un registro pubblicamente accessibile; il cliente pertanto garantisce che i dati personali forniti a PlayaHosting per l’integrale esecuzione del contratto sono corretti, aggiornati e veritieri.

Tuttavia qualora il cliente, a seguito di specifica richiesta di PlayaHosting , non fornisca prova adeguata della propria identità, del proprio domicilio o residenza o, se del caso, della propria qualità di legale rappresentante, PlayaHosting si riserva il diritto di rifiutare la richiesta di registrazione nonchè, nel caso in cui il dominio sia già stato registrato, di sospendere immediatamente il servizio (compresi eventuali servizi aggiuntivi) e/o risolvere il contratto, trattenendo ed incassando le somme pagate dal cliente a titolo di penale salvo il risarcimento del maggior danno.

Il cliente è tenuto a comunicare tempestivamente ogni variazione ai dati personali resi noti all’atto della sottoscrizione del servizio di hosting offerto da PlayaHosting, in difetto della sopra citata comunicazione, PlayaHosting si riserva il diritto di sospendere, con effetto immediato, il servizio.

4.3
PlayaHosting ed il cliente si impegnano in modo reciproco a garantire che loro ed il rispettivo personale dipendente tratteranno come riservato ogni dato od informazione conosciuto o gestito in relazione alle attività per l’esecuzione del servizio fornito da PlayaHosting tramite internet.

4.4
Alcuni servizi vengono acquistati da PlayaHosting attraverso i suoi fornitori, il cliente non può avere nessun tipo di rapporto con i fornitori di PlayaHosting pena la disattivazione immediata di tutti i servizi, la risoluzione del contratto e salvo il risarcimento del maggior danno, restando esplicitamente escluso ogni e qualsiasi rimborso o indennizzo o responsabilità di PlayaHosting per il mancato utilizzo dei servizi offerti da PlayaHosting da parte del cliente per questa motivazione.

4.5
Il cliente prende atto che informazioni relative allo spazio hosting e/o dominio e/o richieste di codice di trasferimento del dominio, saranno fornite unicamente tramite apertura ticket dell’area personale, oppure tramite invio di PEC, allegando il documento di riconoscimento dell’intestatario del servizio. Altre forme di comunicazione non saranno prese in considerazione.

4.6
Il cliente prende atto ed accetta che l’unico a poter effettuare richieste di codice di trasferimento (Auth-Code, EPP) è unicamente l’intestatario del dominio. In caso di richieste provenienti da terzi, saranno modificate le credenziali di accesso all’area privata e comunicate all’effettivo titolare del contratto.

4.6
Il cliente prende atto ed accetta che ogni forma di comunicazione con PlayaHosting potrà avvenire unicamente tramite l’aria privata e unicamente tramite l’intestatario del contratto. Diverse comunicazioni provenienti da persone differenti non saranno prese in carico e rigettate.

5) Risoluzione


5.1

Il presente contratto si risolve di diritto autorizzando PlayaHosting ad interrompere il servizio senza alcun preavviso qualora il cliente:
a) ceda tutto o parte del contratto a terzi, senza il preventivo consenso scritto di PlayaHosting
b) non provveda al pagamento del corrispettivo fissato;
c) agisca o si presenti come agente di PlayaHosting ;
d) sia ammesso ad una procedura concorsuale;
e) utilizzi i servizi in modi diversi rispetto a quelli comunicati a PlayaHosting  via internet, o posta elettronica.
In tali ipotesi PlayaHosting avrà facoltà di trattenere ed incassare le somme pagate dal cliente a titolo di penale salvo il risarcimento del maggior danno.


5.2

In caso di disdetta, recesso o risoluzione illegittimi da parte del cliente, PlayaHosting è autorizzato a trattenere ed incassare le somme pagate dal cliente a titolo di penale salvo il risarcimento del maggior danno.


5.3

Pagamenti e Rimborsi. Come corrispettivo per i prodotti e / o servizi acquistati da Voi e fornito da PlayaHosting , l’utente accetta di pagare PlayaHosting al momento dell’ordine. Tutte le tariffe sono immediatamente esigibili e non sono rimborsabili se non diversamente indicato, anche se il servizio è sospeso, annullato o trasferito prima della scadenza del termine del servizio.  PlayaHosting si riserva espressamente il diritto di modificare i prezzi attraverso la notifica via email e / o avviso sul proprio sito web.È possibile ricevere un rimborso in qualsiasi momento dei nostri servizi di Hosting.I rimborsi non si applicano a registrazione domini, indirizzi IP dedicati, o tasse di registrazione del dominio correlati.
E possibile richiedere un rimborso in soldi o in credito utente.


5.4

Fatturazione. Se ti sei registrato per un piano di pagamento mensile, la sua data di fatturazione mensile sarà determinato in base al giorno del mese l’utente acquista i prodotti o servizi. Se tale data cade dopo il 28 del mese, allora la vostra data di fatturazione sarà il 28 di ogni mese. Se ti sei registrato per un anno (o più)  e Hai scelto l’opzione di rinnovo automatico, PlayaHosting Rinnoverà  automaticamente i serviz e richiederà il pagamento secondo il metodo di pagamento designati alle tariffe accettate al momento della sottoscrizione.
Se per qualsiasi motivo PlayaHosting non è in grado di caricare il vostro account per l’intero importo dovuto per i prodotti e / o servizi forniti, o se PlayaHosting   paga una sanzione per gli eventuali diritti di precedenza questi sono a Suo  carico. Lei accetta che PlayaHosting  possa  esercitare tutte le opzioni disponibili al fine di ottenere il pagamento. Se si paga con carta di credito e, se per qualsiasi motivo PlayaHosting non è in grado di addebitare sulla vostra carta di credito l’importo totale dei servizi forniti, o se PlayaHosting ripaga  per qualunque commissione precedentemente addebitato sulla carta di credito che hai fornito, Lei accetta che PlayaHosting possa perseguire tutti i rimedi disponibili, al fine di ottenere il pagamento. L’utente accetta che  PlayaHosting può perseguire in seguito ad un  pagamento non effettuato, comprendente , ma non  limitato alla  cancellazione immediata e senza preavviso di eventuali nomi di dominio o di prodotti e / o servizi registrati o rinnovati a vostro nome. PlayaHosting si riserva il diritto di riscuotere una tassa ragionevole amministrative per le attività amministrative al di fuori dei normali servizi, inclusi i costi aggiuntivi che possono incorrere nel fornire i servizi e condividere questi costi assieme a Lei.


5.5

Indennizzo. Si dichiara di conseguenza per Lei e  tutti i vostri eredi, rappresentanti personali, predecessori, successori e aventi causa,  di assolvere completamente PlayaHosting a  rilasci, remise, e per sempre e tutti gli affiliati di PlayaHosting , e tutti i funzionari, agenti, dipendenti e rappresentanti di  PlayaHosting , e tutti i loro eredi, rappresentanti personali, predecessori, successori e aventi causa, per, da e contro qualsiasi reclamo, vincoli, richieste, causa di azione, controversie, offset, obblighi, perdite, danni e responsabilità di ogni tipo e carattere qualsiasi, tra cui, ma non limitatamente a, qualsiasi omissione azione, false dichiarazioni o altra base di responsabilità fondata sia in torto o contratto e le funzioni derivanti base ad esso, se conosciuti o sconosciuti, relativi o derivanti da, o in qualsiasi modo connessi o derivanti da , i prodotti e servizi e la tua acquisizione e l’uso dello stesso, incluse, ma non limitatamente a, la fornitura di prodotti  PlayaHosting e / o servizi da parte  PlayaHosting e dai suoi agenti e dipendenti. Inoltre, l’utente accetta di difendere, manlevare e tenere indenne  PlayaHosting da ogni perdita, responsabilità, danno o spesa, comprese le spese legali, derivanti da qualsiasi violazione di qualsiasi dichiarazione o garanzia contenuta nel Contratto, qualsiasi negligenza o dolo da parte vostra, o ogni accusa che il tuo account violi diritti d’autore di una terza persona, marchio o diritto di proprietà o proprietà intellettuale, segreti commerciali o si appropri indebitamente di una terza persona. Tale indennizzo è in aggiunta a qualsiasi richiesta di risarcimento è altrove.  PlayaHosting dovrebbe essere avvisati di una causa legale in corso, o ricevere avviso di deposito di una causa legale,  PlayaHosting può chiedere una conferma scritta da te sulla tua obbligo di difendere, indennizzare  PlayaHosting . La tua mancanza di fornire tale conferma può essere considerato una violazione di questo accordo. L’utente accetta che PlayaHosting ha il diritto di partecipare alla difesa di qualsiasi rivendicazione, come tramite un legale di sua scelta. L’utente si impegna a notificare  PlayaHosting di tale pretesa tempestivamente per iscritto e di consentire  PlayaHosting per controllare il procedimento. L’utente si impegna a cooperare pienamente con  PlayaHosting durante tale procedimento.

6) Responsabilita’


6.1
PlayaHosting declina qualsiasi responsabilità sia verso i propri clienti sia verso terzi per ritardi, cattivo funzionamento, sospensione e/o interruzione nell’erogazione dei servizi causati da:
a) forza maggiore;
b) malfunzionamento o non conformità degli apparecchi di connessione di cui il cliente si è dotato.


6.2

PlayaHosting ricorda al cliente che l’utilizzo dei servizi forniti in collaborazione con altre infrastrutture (nazionali ed internazionali) è limitato dai confini e dalle norme stabiliti dai gestori dei medesimi servizi, nonchè dalle legislazioni vigenti nei Paesi che ospitano tali servizi e da quelle internazionali in materia.

PlayaHosting ricorda inoltre al cliente che restano sempre possibili interruzioni tecniche dei servizi dovute a guasti e malfunzionamenti delle macchine e dei software, siano essi di proprietà di PlayaHosting che dei suoi fornitori. In tal caso il cliente nulla avrà da pretendere come risarcimento. E’ fatto esplicito invito ai clienti a non usare i servizi per azioni che possano causare danno economico al cliente stesso. La natura stessa dei servizi internet non consente di dare alcuna garanzia sulla raggiungibilità dei siti web da tutto il mondo e della consegna e della ricezione dei messaggi di posta, tantomeno di garantire la privacy dei messaggi di posta.


6.3

In caso di mancata rinnovo della registrazione del nome a dominio per cause da imputare a PlayaHosting, il cliente è consapevole ed accetta di rinunciare a qualsiasi pretesa e/o richiesta risarcimento danni, lo stesso vale per la mancata registrazione, trasferimento, modifica mnt, cambio admin-c, ed eventuali servizi correlati.

7) Corrispettivi

7.1
Contestualmente alla conclusione del contratto il cliente si impegna a pagare a PlayaHosting l’importo fissato per il servizio richiesto e altri eventuali oneri sempre di legge qualora non eventualmente già inclusi nel prezzo. Il cliente non potrà far valere diritti o sollevare eccezioni di alcun tipo se prima non avrà provveduto ad eseguire i pagamenti previsti dal presente contratto.

8) Legge Applicabile

8.1
Foro competente: I rapporti tra PlayaHosting e l’Utente, nonché le presenti Condizioni Generali sono regolati dalla legge Panamense Per ogni controversia relativa alle presenti Condizioni Generali (interpretazione, esecuzione, risoluzione, ecc.) sarà competente il Tribunale di Panama. Nel caso in cui PlayaHosting non esercitasse i propri diritti o le azioni giudiziali di cui beneficia, ciò non integrerà una rinuncia agli stessi, i quali saranno sempre disponibili. Qualora il Tribunale competente per materia e giurisdizione ravvisi l’invalidità di una delle sopraestese Condizioni Generali di utilizzo, questa verrà eliminata dal contratto, mentre le restanti Condizioni rimarranno in vigore.

9) Disposizioni finali

9.1
Nessuna modifica o postilla non espressamente contenuta in questo contratto, a meno che non sia specificatamente approvato per iscritto dalle parti, avrà efficacia.

Accettazione specifica clausole vessatorie

Si approvano espressamente, dopo averne presa attenta visione, le seguenti clausole:

1) Condizioni
2) Durata
3) Servizi offerti da PlayaHosting
4) Obblighi del cliente
5) Risoluzione
6) Responsabilità
7) Corrispettivi
8) Legge Applicabile
9) Disposizioni finali

Formula di consenso al trattamento dei dati personali

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo le disposizioni dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003
Al fine di ricevere conferma scritta delle informazioni visualizzate, ai sensi dell’art.4, comma 1 del D.Lgs.185/99, il cliente è tenuto a stampare o salvare su supporto informatico la presente pagina.